Umberto Eco , premio Nobel, attacca Tripadvisor ( i social)
  • Avatar utente
    giovanni
    Messaggi: 16
    Iscritto il: gio apr 13, 2017 9:59 am

    Umberto Eco , premio Nobel, attacca Tripadvisor ( i social)

    da giovanni » gio apr 13, 2017 2:10 pm

    Umberto Eco attacca i social: «Internet ha dato diritto di parola agli imbecilli»

    Dal Messaggero: 11/06/2015
    L'attacco a internet di Umberto Eco. «I social media danno diritto di parola a legioni di imbecilli che prima parlavano solo al bar dopo un bicchiere di vino, senza danneggiare la collettività. Venivano subito messi a tacere, mentre ora hanno lo stesso diritto di parola di un Premio Nobel. È l'invasione degli imbecilli».

    Lo ha detto nel breve incontro con i giornalisti nell'Aula Magna della Cavallerizza Reale a Torino. Ha appena ricevuto dal rettore Gianmaria Ajani la laurea honoris causa in 'Comunicazione e Cultura dei media' perché «ha arricchito la cultura italiana e internazionale nei campi della filosofia, dell'analisi della società contemporanea e della letteratura, ha rinnovato profondamente lo studio della comunicazione e della semiotica».
    Ecco a voi un Premio Nobel che ha lasciato un testamento prima di morire, cosa fatta nel lontano 2015 , grande scrittore di best seller mondiali, grande mente e filosofo.
    Che aveva capito l'importanza dei social se usati al male, i danni derivati da essi. Con il compiacimento degli stessi social che divorano e fagocitano la povera azienda di turno messa alla gogna mediatica.
    Effettivamente come diceva lui" Internet ha dato parola agli imbecilli".
    Niente di piu' vero, anche se si ebbe una levata di scudi contro Umberto Eco, per aver affermato un disagio mondiale, causato da sedicenti scrittori, e commentatori Pubblici senza titolo, ma solo i opinioni personali amplificate da Internet screditano migliaia di aziende, oramai pervase dal clima di "terrore giacobino".
  • Avatar utente
    notripadvisors
    Site Admin
    Messaggi: 5
    Iscritto il: gio apr 13, 2017 8:35 am

    Re: Umberto Eco , premio Nobel, attacca Tripadvisor ( i social)

    da notripadvisors » gio apr 13, 2017 2:13 pm

    Umberto Eco attacca i social: «Internet ha dato diritto di parola agli imbecilli»

    Dal Messaggero: 11/06/2015
    L'attacco a internet di Umberto Eco. «I social media danno diritto di parola a legioni di imbecilli che prima parlavano solo al bar dopo un bicchiere di vino, senza danneggiare la collettività. Venivano subito messi a tacere, mentre ora hanno lo stesso diritto di parola di un Premio Nobel. È l'invasione degli imbecilli».

    Lo ha detto nel breve incontro con i giornalisti nell'Aula Magna della Cavallerizza Reale a Torino. Ha appena ricevuto dal rettore Gianmaria Ajani la laurea honoris causa in 'Comunicazione e Cultura dei media' perché «ha arricchito la cultura italiana e internazionale nei campi della filosofia, dell'analisi della società contemporanea e della letteratura, ha rinnovato profondamente lo studio della comunicazione e della semiotica».
    Ecco a voi un Premio Nobel che ha lasciato un testamento prima di morire, cosa fatta nel lontano 2015 , grande scrittore di best seller mondiali, grande mente e filosofo.
    Che aveva capito l'importanza dei social se usati al male, i danni derivati da essi. Con il compiacimento degli stessi social che divorano e fagocitano la povera azienda di turno messa alla gogna mediatica.
    Effettivamente come diceva lui" Internet ha dato parola agli imbecilli".
    Niente di piu' vero, anche se si ebbe una levata di scudi contro Umberto Eco, per aver affermato un disagio mondiale, causato da sedicenti scrittori, e commentatori Pubblici senza titolo, ma solo i opinioni personali amplificate da Internet screditano migliaia di aziende, oramai pervase dal clima di "terrore giacobino".
    Grandissimo.. ;) ;)
  • Avatar utente
    marcomarco
    Messaggi: 5
    Iscritto il: mar apr 18, 2017 2:47 pm

    Complimenti a questo sito

    da marcomarco » mer apr 19, 2017 12:18 pm

    Finalmente un sito serio di risposte al sito di tripadvisor.
    sto' appena leggendo i commenti e sono contento che qualcuno si dia da fare a contrastare il sito per eccellenza del falso.
    Le recensioni a pagamento volano..... ma se non paghi ti scrivono male.
    Bravi NOTRIPADVISOR.COM continuate cosi.
    Marco

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite